aams aams mobile

Come si calcolano i punti del Baccarat

Il baccarà LIVE di StarCasinò con 5€ gratisIl baccarà è attualmente uno dei giochi da tavolo che registra un maggior successo nei casinò online. Questo sia per la sua esclusività, che suscita interesse, sia per il fatto che è un gioco di carte facile da imparare, caratterizzato da poche e semplici regole e da un vantaggio matematico da parte del banco decisamente limitato, che consente al giocatore di concludere molto spesso sessioni di giochi in vincita, con una frequenza decisamente più elevata rispetto a quanto non accada con altri giochi.

Lo scopo del baccarà è quello di realizzare con la somma del punteggio ottenuto da 2 o 3 carte un total che sia il più vicino possibile a 9, meglio ancora se proprio un 9. A giocare l’ uno contro l’ altro possono essere sia i giocatori, di cui uno fa il banchiere, sia un banchiere assegnato dal casinò e i giocatori. Quello che deve fare il giocatore è scommettere su una delle seguenti tre situazioni: sul banco, sul giocatore oppure sul pareggio ( ‘ tie’). Se a vincere è il giocatore oppure il banchiere, la vincita viene pagata 1 a 1, mentre se si registra una parità la vincita viene ricompensata 8 a 1. Questo ricco premio offerto dal pareggio non deve però trarre in inganno: in primo luogo perchè questa situazione si verifica molto raramente ed in seconda battuta perchè sulla vincita derivante dal pareggio, il casinò trattiene una commissione particolarmente elevata, che renderà vane le strategie sul tie a lungo termine.

Banco e giocatori, ricevono inizialmente 2 carte e possono richiederne un’ altra, a seconda della variante di baccarat a cui si gioca.

 

Se con le prime due carte si riescono a realizzare 8 punti, questo viene chiamato un naturale 8,  se con le stesse modalità saranno 9 i punti realizzati, si avrà un naturale 9; ovviamente un naturale 9 è più forte di un naturale 8. Se si supera il 9 allora la mano è persa . Per giocare a baccarà bisogna calcolare i punti che si hanno!

Un tavolo di Baccarat è generalmente composto da un minimo di 2 giocatori, fino ad un massimo di 12 giocatori, in alcune situazioni il numero dei partecipanti può salire fino a 14. Si gioca con 6- 8 mazzi francesi composti da 52 carte ciascuno: le figure e i 10 valgono 0, gli assi 1, mentre il resto delle carte, mantengono il loro valore originale. Quindi se si ha un 10, questo vale 0; se si ha una regina o un re ancora 0 e l’ asso vale 1. Un 5 e un 8 sommati ci daranno un punteggio pari a 13, ma siccome a baccarà non è possibile sballare, cosa che al contrario avviene ad esempio giocando al BlackJack, in tutti i casi in cui la somma dei punti delle carte è superiore a 9, per conoscere il punteggio valido, dovremo sempre eliminare le decine ed ecco che il nostro 13 diventa un 3. Il punteggio è piccolo, molto lontano da 9 o da 8, e quindi dobbiamo tirare una terza carta per avvicinarci a uno di questi due punteggi, se possibile. Con un punteggio da 0 a 4 si chiamano le carte, con un 5 o con un 6 si può restare, se si ha paura di superare il 9, e con un 8 o un 9 chiamati naturali uno deve subito scoprire le carte e fermarsi. Un punteggio di 0 punti si realizza con due 10, oppure con 2 figure/ due 5/ un asso e un 9, ecc. 

 

Il motivo per il quale non è previsto il caso in cui il giocatore, superando i 9 punti, possa sballare è dato dalle stese dinamiche di gioco che caratterizzano le partite di Baccarat, infatti potendo il giocatore scommettere sulla vittoria del banco, potendo sballare avrebbe la tentazione di perdere sempre e comunque la mano per poter incassare la sua vincita.

 

Se a vincere è il banchiere, egli incassa tutte le puntate; se a vincere è il giocatore, dal premio verrà detratta una commissione per la casa da gioco. Se si registra il pareggio, verranno restituite tutte le puntate ai giocatori che hanno giocato sul banco oppure sul giocatore e si ripete la mano. Il casinò riceve sempre il suo ‘ vigorish’, cioè la sua commissione del 5% per la vincita dei giocatori e il 14% per un pareggio.

Calcolare i punti a baccarà non è per niente difficile, quindi non incontrerete nessun tipo di problema a farlo, basta tenere presente il valore delle carte, che è diverso dagli altri giochi di carte al casinò, nonostante la forte somiglianza che il baccarà detiene nei confronti del blackjack, ad esempio. Giocando a baccarà al casinò online vi sentirete un vero VIP, quindi scegliete la vostra puntata, contate bene le carte, state attenti al gioco e al vostro denaro e questo gioco potrà dimostrarsi davvero generoso!

 

Se volete massimizzare le vostre possibilità di vincere soldi a Baccarat, la scelta migliore che possiate fare è quella di praticarlo online. In primo luogo, tutti i casino online italiani, offrono dei tavoli ai quali è possibile allenarsi senza che siate costretti ad investire denaro ed in secondo luogo, quando deciderete di fare le cose sul serio, verrete premiati con dei ricchi bonus baccarat che aumenteranno ulteriormente le vostre chance di vittoria.