aams aams mobile

Gioco baccarà: come si gioca al baccarat

Il baccarà LIVE di StarCasinò con 5€ gratisIl gioco di baccarà è uno dei più noti giochi da casinò, un gioco da tavolo facile da imparare, che si gioca con le carte. Lo potete trovare anche nei casinò online: vi servirà solamente un click con il mouse, comodamente seduti a casa vostra.

 

Le persone che hanno avuto modo di giocare almeno una volta nella vita al Baccarat sono davvero tantissime, visto che non esiste casino al mondo, che non ne offra almeno un tavolo, ma siete sicuri di saperlo giocare nel migliore dei modi? Avete avuto modo di apprenderne anche i più intimi segreti, quelli che permettono di vincere soldi giocando al Baccarat?


Giocare a Baccarà è davvero emozionante e in più non sono mai esistite delle regole così semplici per un gioco di carte ed è proprio questo il motivo per cui, tutti coloro che hanno varcato la soglia di un casino terrestre o hanno fatto una partita al casino online preferito, hanno trovato molto interessante provare anche questo storico gioco di carte. 
A Baccarà si gioca generalmente in partite alle quali possono essere presenti da 2 a 12 persone, ad un tavolo di forma rettangolare. Lo svolgimento della partita prevede l'impiego di 6 oppure con 8 mazzi francesi di 52 carte ciascuno e lo scopo è quello di realizzare con le carte ricevute un punteggio pari o il più vicino possibile a 9, con 2 o massimo 3 carte. Le parti che si affrontano durante il gioco sono il banco e il giocatore e si deve scommettere su tre possibili situazioni che si possono verificare durante la partita: sulla vincita del banco, sulla vincita del giocatore oppure sul pareggio, caso in cui entrambe le parti hanno lo stesso numero di punti.


Tenete quindi a mente lo scopo principale del Baccarat, cioè quello di arrivare a realizzare un 9 oppure anche un 8. In questo caso se il vostro avversario avesse realizzato un 7, a vincere sarete voi e nessun altro, insomma, per vincere bisogna superare il punteggio realizzato dal banco. A Baccarà un 9 si chiama un naturale 9 e un 8 un naturale 8. Sia il naturale 8, che il naturale 9 devono essere subito scoperti durante il gioco e, ovviamente, davanti a un naturale 8, vince il giocatore con un naturale 9.
Le vincite sono pagate 1 a 1, ad eccezione del pareggio, il quale è pagato 8 a 1, anche se vi sconsigliamo di puntare costantemente su questa possibilità in quanto, nonostante il premio che avremo la possibilità di vincere sia particolarmente grande, è una situazione che si verificherà molto di rado.
Per giocare a Baccarà si devono sapere contare i punti di ogni carta che ci è stata distribuita: i 10 e le figure valgono zero punti, gli assi valgono 1 punto, mentre il resto delle carte, da 2 a 9, mantengono il valore nominale su di esse impresso.


Il baccarà vi offrirà la possibilità, in momenti specifici, di prendere delle decisioni, se giocate allo Chemin de Fer, oppure non ne avrete nessuna da prendere, al baccarà Punto e Banco: come abbiamo già detto, a baccarat vengono offerte 2 carte iniziali per formare un 9, ma se dopo i vostri calcoli capite che avete realizzato solo un 4 ( se ad esempio avete ricevuto un 6 e un 8, la loro somma è 14, ma a Baccarà viene considerata solo la seconda cifra, cioè 4 oppure, se vi viene più facile, non dovete tenere conto delle decine), potete tirare ancora una carta, sarà la vostra terza e ultima carta. Al gioco di baccarà si prende un’ altra carta se il vostro punteggio è da 0 a 5, con 6 o 7 ci si ferma, mentre i naturali 8 e 9 devono essere svelati immediatamente ed in quest'ultimo caso la partita cessa immediatamente.


Se volete sapere quale strategia usare per vincere a Baccarà, dovete sapete che il banco ha un vantaggio di poco superiore all'1% nei confronti del giocatore e che ha delle possibilità maggiori di vincita quasi nulle. Questo non vuol dire che è impossibile perdere contro il banco, ma solamente che il guadagno del casino ai tavoli del Baccart sarà decisamente limitato. Se avete una buona memoria, provate a contare le carte che sono già uscite, studiate dei modelli, le probabilità del gioco, ecc... Di modi per fare soldi con questo gioco ce ne sono e le potrete trovare nelle strategie baccarat che per trasparenza ci teniamo a ricordare che non sono in grado di garantire delle vincite, ma che massimizzeranno le vostre opportunità di uscire dal casino con in mano un bel malloppo. Come già detto, il pareggio è il punto che paga di più, ma allo stesso tempo quello che si concretizza il minor numero di volte. Potrete quindi cercare di giocarlo, quando avete una particolare sensazione, ma solo di tanto in tanto: una strategia che si basa sullo scommettere sul pareggio, alla lunga porterà ben pochi frutti.


A volte vince il banco, a volte vince il giocatore, quello che rimane costante o è presente quasi sempre è la commissione del 5% detto anche vigorish, pagata al casinò. Quindi se vincete al tavolo di baccarà, il 5% della somma che avete vinto va al casinò: questa è una regola ben precisa! Per il tie il 14%. 

 

Le varianti di baccarà sono tantissime e ce n'è davvero per tutti i gusti: siamo sicuri che una di esse potrà piacervi. Giocare a Baccarà è sorprendente e i pagamenti possono essere consistenti e molto spesso costanti anche in diverse sessioni consecutive. Il Baccarà è un gioco da casinò associato alle grosse vincite e per questo può diventare anche pericoloso: convincersi in seguito ad una lunga serie di vincite di essere dei mostri sacri, potrebbe portarci ad effettuare puntare troppo grandi in relazione alle nostre possibilità e basterà un minimo intervento della sfortuna, per farci perdere con gli interessi tutto ciò che si era riusciti a vincere fino a quel momento. Se non avete ancora acquisito la giusta familiarità con questo gioco, fate un pò di pratica senza correre rischi: in tutti i casino online legali italiani, quelli che espongono il logo AAMS, tanto per caprici, viene sempre offerta la possibilità di provare i giochi con soldi virtuali e senza quinndi dover rischiare nulla di tasca propria. Solo nel momento in cui sarete in grado di riconoscere onestamente a voi stessi la piena padronanza del gioco, allora potrete passare alle partite con soldi veri: ciò che vi consigliamo è di non aver fretta e di fare il "salto di qualità", solo quando sarete certi dei vostri mezzi.