aams aams mobile

Regole del Baccarat: scopo del gioco

Il baccarà LIVE di StarCasinò con 5€ gratisIl Baccarà, come lo incontriamo nei casinò, ha uno scopo ben definito: a questo gioco da tavolo possono giocare da un minimo di 2 fino ad un massimo di 14 giocatori, a seconda della variante di baccarà a cui giochiamo, i quali devono realizzare un punteggio più vicino possibile a 9, con 2 oppure massimo 3 carte. Nel Punto Banco, nel Mini Baccarà e nello Chemin de Fer vengono distribuite inizialmente solo tre carte, mentre nel Baccarà en Banque e in qualcuna delle altre varianti di baccarà create dai casinò online ne vengono distribuite 3, già da subito.


Lo scopo del gioco è quindi di arrivare più vicino a 9, con 2 o tre carte, come abbiamo detto, ed è ovviamente molto importante anche il loro valore, che a questo punto dobbiamo chiarire. Nelle più popolari e famose varianti di baccarà i 10 e le figure valgono zero punti, gli assi 1 punto e le altre carte mantengono il loro valore originale. Sia il giocatore che il banchiere ricevono due carte inizialmente e poi, a seconda della variante di baccarà e del valore delle carte che ha in mano, egli può riceverne un’ altra oppure decidersi di accontentarsi del punto già chiuso. Lo Chemin de Fer, da questo punto di vista, si distingue per il fatto di accordare più libertà decisionale al giocatore, mentre le regole del Punto Banco sono più rigide. Lo Chemin de Fer aiuta quindi allo sviluppo di una certa abilità a baccarà, mentre nel Punto Banco si tratta solo di fortuna o sfortuna ed è anche il motivo per il quale questa variante gode di tantissimo successo tra i frequentatori occasionali di casino sia online che terrestri.


Il giocatore ha la possibilità di scegliere fra tre tipi diversi di puntata da effettuare:

 

  • La vincita del banco - Il punteggio del banco è superiore a quello dei giocatori (questa situazione si presenta molto spesso). La vincita è pagata 1 a 1.
  • La vincita del giocatore - Il punteggio del giocatore è più alto di quello ottenuto dal banco. La vincita è pagata 1 a 1.
  • Il pareggio - Il punteggio del banco è identico a quello realizzato dal giocatore, pertanto chi avesse scommesso proprio sul pareggio riuscirà ad ottenere una vincita molto ricca: 8 volte la posta. Non focalizzatevi però su di una strategia mirata a chiudere in pareggio, perchè ciò non farebbe altro che portarvi a perdere denaro sul lungo termine, a causa anche delle elevate commissioni che preleva la sala da gioco, ogni volta in cui si dovesse verificare questa situazione.

La possibilità offerta al giocatore di scommettere anche sulla vittoria del banco, lo trasforma da avversario in alleato e questa regola è anche il motivo per cui il giocatore non potrà sballare. Va aggiunto inoltre che vi sono giocatori che fanno proprio leva su questa regola del gioco per vincere soldi giocando al Baccarat, ovvero puntano sulla vittoria del banco e cercando di giocare le proprie carte in modo da ottenere il peggior punteggio possibile. Questa è una alternativa alle comuni strategie per vincere al Baccarat che vogliono invece il giocatore impegnato nella ricerca del miglior punteggio.

Una particolarità del baccarat è legata all’ esistenza di un elevato numero di varianti di questo gioco ed il fatto che in alcune di esse, i giocatori possono giocare l’ uno contro l’ altro, come nello Chemin de Fer,  oppure semplicemente contro il banco, è questo il caso del Punto Banco; il casinò riceve la sua commissione del 5% in entrambi i casi, sia dalle vincite del banco che dalle vostre, e il 14% nel caso di un pareggio.


Dopo aver ricevuto 3 o solo 2 carte il giocatore conta i suoi punti: con un 8 avete un ‘ naturale 8’, mentre con 9 un ‘ naturale 9’; i naturali devono essere subito scoperti, secondo quanto previsto da una regola che vale in tutte le varianti del gioco. Il naturale 9 sarà sempre più forte del naturale 9 ottenuto con più di due carte e se entrambi il banco e il giocatore hanno un punteggio uguale si tratta di un ‘ tie’, situazione in cui si ripete la mano e tutte le scommesse dei giocatori che hanno puntato sul banco o sul giocatore saranno rimborsate.  Il giocatore vince con un naturale 9 davanti al naturale 8 del banco e l’ inverso. Se dopo la distribuzione delle prime due carte il giocatore ha un punteggio compreso tra 0 a 4 può ancora chiamare, con 5 può stare o chiamare le carte e con 6 o 7 deve fermarsi. Se si supera il 9,  il punteggio considerato sarà dato dalla somma dei punti delle singole carte, senza considerare le decine.
Il baccarat si gioca in genere con 6/ 8 mazzi di carte e con un minimo di 5 o 6 giocatori, ma non per forza, queste cifre devono obbligatoriamente restare tali: ogni singola variante del gioco, avrà specifiche personalizzate

 

I casinò online mettono a disposizione diversi tipi di baccarà e spesso lo offrono anche gratuitamente, per aiutarvi a fare un pò di pratica. Ve ne servirà davvero poca, perché abbiamo a che fare con un gioco di carte molto semplice, ma allo stesso tempo anche molto esclusivo ed elegante!
La versione classica del Baccarat, inoltre, è disponibile anche nella modalità live online, che consente al giocatore di vivere un'esperienza molto simile a quella vissuta all'interno di un casino terrestre. Delle telecamere riprendono un tavolo da gioco dal vivo, solitamente posto in una sala dedicata di un casino terrestre e trasmettono la diretta della partita nel software di gioco. Da qui il cliente potrà effettuare le proprie puntate o semplicemente assistere allo svolgimento della partita. Questa particolare versione di gioco ha saputo riscuotere un enorme successo e nei casino online italiani è particolarmente diffusa.