aams aams mobile

Altre strategie del baccarat


baccarat su titanbetIl baccarà è un gioco da casinò estremamente affascinante e nessuno riesce a resistere al casinò online davanti alla sua tentazione: ci giocano tutti prima o poi, perchè semplice, divertente ed immediato. Ma cosa si deve fare per vincere a baccarà? Quali sono le principali strategie di baccarat, le più usate, le più famose oppure quelle che funzionano più spesso?


Se avete già letto l’ articolo sulla strategia ‘ 1 3 2 6’ a baccarà, provate a dare un’ occhiata anche a questa interessante guida. Andremo a trattare delle altre strategie del baccarat, perchè ce ne sono ancora tante: il metodo delle sequenze, il conteggio delle carte, il metodo delle 3 e delle 5 mani, ecc. I sistemi che ci potranno consentire di massimizzare i nostri profitti sono davvero tanti e ciascuno di essi ci permetterà di acquisire conoscenze che miglioreranno notevolmente le nostre abilità di giocatori.
Iniziamo con dirvi che il conteggio delle carte non può essere applicato al baccarà come nel blackjack ad esempio, anche se questi due giochi di carte hanno delle cose in comune. Utilizzare questo metodo vi sarà praticamente impossibile, soprattutto nei casinò online, rinomati per la casualità associata ai loro giochi e sopratutto per il fatto che in ogni gioco di casino online nel quale vengono impiegate le carte da gioco, i mazzi vengono rimescolati al terimine di ogni mano giocata. Riuscire a contare le carte a baccarat online è poco probabile, come lo è anche la possibilità di vincere una mano di baccarà con la scommessa sul pareggio, non perchè questa non paghi il giusto, ma per il prelievo elevato che applica la casa da gioco sulla vincita realizzata, che porterà sul lungo termine ad accumulare un passivo, anche se esistono metodi interessanti che ci potrebbero permettere di vincere anche con il pareggio grazie al conteggio dei ritardi e delle ripetizioni, ma ne parleremo in modo dettagliato in una guida dedicata.
Per provare a garantirvi una vincita a baccarà fate prima ad usare il metodo delle sequenze, chiamato in questo modo perché divide il gioco in due momenti: uno che può essere favorevole e un altro, non favorevole al giocatore;  ovviamente, i due si possono alternare, ottenendo delle sequenze. Con favorevole e non favorevole intendiamo dire che a baccarà vi saranno dei momenti buoni o per meglio dire fortunati, in cui conviene puntare, e dei momenti meno buoni o sfortunati, nei quali la scelta migliore sarà quella di lasciare il tavolo.


Potete iniziare ad applicare il metodo delle sequenze durante il vostro gioco con una breve ‘ prova’. Cosa vuol dire ‘ prova’? Iniziate a giocare con 3 puntate successive, su 3 mani che avvengono l’ una dopo l’ altra, quindi consecutivamente; va benissimo se puntate solo 1 unità per mano. I risultati non contano, non preoccupatevi se vincete oppure se perdete, questa prova vi aiuterà a costruire quello che al Baccarat viene anche detto modello.
Ora vi spieghiamo cosa si intende quando si parla di ‘ modello’. Con 3 mani consecutive e quindi con 3 puntate consecutive si può realizzare un scenario o delle sequenze:


1. Vincete 3 unità con 3 puntate vincenti
2. Perdete 3 pezzi per colpa di tre puntate perdenti
3. Viene vinta solo un’ unità, dopo 1 puntata vincente e due puntati perdenti
4. Si perde 1 unità, dopo 1 puntata vincente e due puntate perdenti
5. Viene vinta 1 unità, con 2 puntate vincenti e una puntata persa
6. Viene persa 1 unità dopo 2 puntate vincenti e una terza puntata persa
7. Viene vinta 1 unità, con 1 puntata vincente, 1 puntata persa e l’ ultima puntata vincente
8. Si perde 1 unità, dopo 1 puntata persa, una vinta e l’ ultima persa


A quali conclusioni porta un'analisi di questo tipo? Ebbene, se analizziamo i risultati che siamo riusciti ad ottenere grazie alle 3 puntate consecutive, abbiamo realizzato tutte le combinazioni possibili, notiamo che le possibilità di vincere un’ unità oppure di perderne una sono uguali; lo stesso vale anche per le 3 puntate: possono rivelarsi vincenti, così come possono dimostrarsi perdenti. Quello che dobbiamo fare è piazzare ancora 3 puntate su altre 3 mani consecutive; avete vinto oppure avete perso e quali sono le percentuali di vincita e di perdita? Poi provate con 4 puntate consecutivi e se di queste 4, 3 sono state perse. Sarà molto probabile che le prossime 4 saranno vincenti. Provate a puntare qualcosa in più la seconda volta, cioè per la seconda serie di 4 puntate, in questo le ovstre possibilità di vincere qualche soldo saranno decisamente superiori rispetto alla sequenza precedente: la seconda serie di 4 mani si può dimostrare vincente.
La conclusione: dopo una prima serie di 4 mani consecutivi, in cui la maggior parte di esse si sono rivelate come pedenti, dovrete continuare a giocare nello stesso modo e avrete maggiori possibilità di vincita, perchè secondo quanto dice la statistica, le possibilità che si ripeta una sequenza identica, sono inifinitamente basse. Se iniziate il gioco con 4 mani consecutive , di cui la maggioranza sono state vincenti, lasciate il tavolo da baccarà, perchè molto probabilmente nelle prossime 4 le possibilità di subire un passivo, sono molto più elevate. Non è per niente difficile: la strategia delle sequenze è facile da capire e da applicare a baccarà. 
Nel caso di un pareggio, andate avanti lo stesso, non avete perso niente, ne avete vinto niente, ma con l’ aiuto delle prossime 4 puntate consecutivi capirete in che direzione soffia il vento, quindi potrete applicare la nostra strategia al gioco del baccarà e vincere del denaro.

 

E' importante tuttavia fare una precisazione: non esistono metodi sicuri per vincere al baccarà e qualora vi foste imbattuti in qualche sito che sostiene con forza il contrario, scappate a gambe levate: siete incappati sicuramente in uno dei tanti siti truffaldini presenti online, che cercano di trarre profitto dalla disinformazione che regna sovrana nel mondo del gioco d'azzardo.

 

Le tecniche per vincere al Baccarat che vi proponiamo nelle nostre pagine, aumentano di parecchio le vostre possibilità di incassare ricchi premi in denaro ma allo stesso tempo non possono offire certezze matematiche, in quanto non ci troveremo ad aver a che fare con un gioco d'azzardo senza che fortuna e sfortuna, non abbiamo sempre un certo peso sul risultato finale.


In bocca al lupo!